Un animale per amico contro l'ipertensione

Gli animali da compagnia fanno bene al cuore e riducono lo stress

Un animale per amico contro l'ipertensione

Gli animali da compagnia fanno bene alla salute abbassano la pressione e fanno bene al cuore. 

Sulla rivista America Journal of Cardiology pubblica in questi giorni uno studio che rivela l'importanza della presenza degli animali nella salute umana, soprattutto in chi presenta malattie cardiocircolatorie come ipertensione ad esempio. 

Il cane, il gatto, il pesce o anche un uccellino, fanno bene al cuore perchè lo rendono più sano.

Il cuore sano viene perchè l'animale consente di mantenere un migliore battito, ma non solo cuore sano, ma si reagisce meglio ai cambiamenti migliorando così la funzionalità cardiaca in generale e che quindi agisce riducendo lo stress. 

Lo studio arruolava un campione di 191 individui tra i 60 e gli 80 anni che presentano un quadro clinico con patologie come diabete, ipertensione e colesterolo. 

4 su 10 degli arruolati aveva un animale. 

Lo studio alla sua conclusione ha evidenziato che chi possedeva gli animali aveva una migliore funzionalità cardiaca in generale. 

Da questo si potrebbe concludere che i pazienti cardiopatici potrebbero aspirare ad una vita più lunga se in compagnia di un animale. 

Il valore degli animali in questi casi diventa quindi sociale, un supporto alle terapie farmacologiche, perchè mantiene il cuore in buona salute, riduce lo stress e abbatte la solitudine. 

insomma lasciate che sia un animale domestico che si prenda cura di voi per ridurre stress, ipertensione e non solo. 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy
Farmaci Equivalenti
Merz Spezial