Salviettine intime: igiene senz'acqua

Un prodotto da utilizzare per preservare la pulizia delle parti intime anche in assenza di acqua

Salviettine intime: igiene senz'acqua

Cosa fare quando siamo in viaggio, in palestra o comunque fuori casa e non possiamo utilizzare l'acqua per detergere le nostre parti intime?

Un tempo, non si poteva fare molto: bisognava comunque ingegnarsi con quello che si aveva a disposizione.

Da qualche anno, però, sono state inventate le salviettine intime: sono delle pezzuole rettangolari imbevute di una miscela di acqua e detergente, che permettono di lavare, senza essere troppo aggressive o invasive, e senza usare l'acqua.

L'effetto, oltre che detergente, è lenitivo di bruciori e pruriti. Sono spesso accompagnate da deodoranti che consentono di prolungare l'effetto di freschezza per parecchio tempo.

Queste salviettine possono essere utilizzate più volte al giorno per riequilibrare la flora batteria delle nostre parti intime, quando non abbiamo a disposizione l'acqua.

Resta inteso che questi prodotti vanno scelti con cura tra prodotti di alto livello e che non possono sostituire il lavaggio con acqua per sempre, ma solo in situazioni temporanee e per brevi periodi.

Lia Caminiti





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy