Eroina: un vaccino la sconfigge

La dipendenza da eroina è un gravissimo problema e un vaccino aiuterebbe a sconfiggerla

Eroina: un vaccino la sconfigge

L'eroina viene sconfitta da un vaccino. 

In Messico all'istituto nazionale di psichiatria si è messo a punto un vaccino che blocca l'effetto euforizzante dell'eroina. 

Il vaccino è in fase sperimentale, quindi i suoi effetti sono stati evidenziati solo in laboratorio. 

I risultati aprono però la possibilità di mettere a punto un vaccino per suo umano che possa sconfiggere l'abuso e la dipendenza da eroina. 

Il vaccino sarebbe da considerasi come l'ultima spiaggia per quegli individui che non hanno risolto il problema della dipendenza con i metodi disponibili. 

In risposta alla tendenza di agire sulle dipendenza con dei vaccini, negli USA si sta mettendo a punto un vaccino che agisca da antidoto alla cocaina. 

Solo in Messico sono riportati 450.000 dipendenti da eroina. 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy