Ospedali spreconi, come perdono 13miliardi all'anno

Gli ospedali fanno acqua da tutte le parti e perdono 13miliardi all'anno

Ospedali spreconi, come perdono 13miliardi all'anno

Gli ospedali italiani ricevono dal governo ogni anno circa 50miliardi per la cura e utela della salute pubblica, ma lo spreco è di 13miliardi l'anno. 

I dati sono svelati dal rapporto annuale "Ospedali e salute 2011" dell'Associazione italiana ospedalità privata. 

Seguendo la mappatura degli sprechi è la Calabria la regione più sprecona con ben il 48,4% all'anno, mentre il fanalino di coda degli sprechi è il Veneto con il 17,2%, tra il Veneto e la Calabria ci sono tutte le nuances degli sprechi più o meno importanti. 

Come si fanno a sprecare tanti soldi?

Le ragioni sono al solito tante e complesse, le più comuni e diffuse sono bilanci sbagliati, poca trasparenza, malcostume diffuso, personale non necessario, spreco di macchinari e tecnologia inutilizzata, mancanza di paziente che preferiscono curarsi altrove. 

 

 





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy