In forma con la console

Un modo alternativo di fare attività fisica

In forma con la console

Se non andate in palestra perchè il fitness indoor vi annoia, se non andate a correre nel parco perchè non vi piace farvi vedere in giro sudati, se non vi allenate perchè non avete mai tempo, adesso non ci sono più scuse.

Da qualche tempo, infatti, c'è un metodo alternativo per tenersi in forma tra le mura di casa, senza costi eccessivi o attrezzature ingombranti: basta una console, un dvd, un controller e qualche accessorio e...si comincia!

In principio fu la Wii di Nintendo e la sua rivoluzonaria Balance Board, che, grazie al programma "Wii Fit", ha consentito di impostare un vero e proprio allenamento quotidiano e di registrare progressivamente i risultati raggiunti e gli obiettivi da imporsi.

Per entrare nel mondo fitness di Wii, bisogna avere a casa la console e un controller ed acquistare la Balance Board: si tratta di una pedana, simile a quelle per fare step, ma che contiene al suo interno una bilancia molto sensibile e dei sensori capaci di captare i vostri movimenti e quindi di dirvi se state eseguendo correttamente gli esercizi e quante calorie state bruciando.

Per utilizzare la Balance Board ci sono diversi software disponibili: il più intuitivo e completo è il già citato Wii Fit -ora giunto alla versione "Plus"-, che contiene al suo interno una sezione dedicata ai giochi di equlibrio, una riservata allo yoga, una per l'attività aerobica e una per la tonificazione muscolare.

I movimenti da ripetere sono facili e alla portata di tutti: partite dal livello più facile e, man mano che vi sentite sicuri, passate a quelli più complessi.

Sulla scia della Wii Fit, anche Sony ha lanciato Playstation Move, il sensore che -attraverso una telecamera, la Playstation Eye- rileva i vostri movimenti e vi consente di cimentarvi col fitness, ma anche con la danza.

E Microsoft? Non poteva certo stare a guardare: ecco infatti Kinect, un dispositivo che si collega alla XBox 360 e vi permette di dire addio al controller e di entrare in prima persona nel videogame.

Fatta questa panoramica, alcuni consigli: non esagerate con i tempi di attività, soprattutto all'inizio.

Per quanto, infatti, non sia un'attività agonistica, comunque si fa movimento e si bruciano calorie: quindi procedete con calma e comportatevi come se foste in una palestra anche se siete nella vostra casetta.

Pertanto, indossate un abbigliamento adatto per il fitness (comodo e in tessuti naturali, per non irritare la pelle con la sudorazione), fate una pausa ogni 20-30 minuti e bevete tanta acqua.

Se vi sentite particolarmente spossati dopo l'allenamento (può capitare, se non fate attività fisica da un po' di tempo), provvedete ad integrare i sali minerali persi con un prodotto specifico.

Lia Caminiti





LASCIA UN COMMENTO

 Ho preso visione e accetto l'informativa sulla privacy